Progetto Illumino

Scritto il Pubblicato in Fasano Città Innovativa

L’obiettivo del progetto ILLUMINO è quello di sviluppare un piano di interventi relativi all’illuminazione e ai servizi di sicurezza stradale e si autofinanzierà dal risparmio energetico che esso stesso procurerà.

Innanzitutto saranno attuati i seguenti interventi in un’ottica di efficientamento energetico:

progetto-illumino

Dopodichè saranno attuate una serie di soluzioni innovative che comprendono due suite applicative:
1. Risparmio energetico,
2. Sicurezza Stradale,
La proposta, recependo le linee guida Europee e Nazionali sulle Città Intelligenti, prevede la costituzione di una Piattaforma Integrata, costituita in primo luogo da Sensori e Attuatori  trategicamente distribuiti sul territorio, primariamente indirizzata alla sicurezza, al controllo della movimentazione terra, alla sicurezza delle aree basata sui principi dell’Amministrazione Digitale
e della convergenza dei servizi su un’infrastruttura unica di comunicazione.
Sarà anche data particolare attenzione alla salvaguardia dei cittadini tramite l’uso di una WSN per la regolamentazione dell’intensità illuminante in base al movimento e tramite le telecamere, installate ad ogni punto opportuno in base al piano di mobilità, in grado di recepire le immagini, analizzarle, elaborarle e, in caso di emergenza, generare una serie di segnali d’allarme.
Il progetto “Illumino”, in pratica, non si ferma alla sostituzione dei corpi illuminanti con tecnologie più o meno rilevanti, fa un passo in avanti verso il miglioramento della vita dei cittadini, dei servizi delle PA, dell’adeguamento normativo, della sicurezza, attraverso il solo risparmio energetico.

  1. Risparmio energetico
  2. Sicurezza stradale

Fasano Mobility System

Scritto il Pubblicato in Fasano Città Innovativa

“Fasano Mobility System” è l’implementazione di un insieme di 4 macro sistemi che contribuiranno al raggiungimento dei seguenti obiettivi:

  • Ottimizzare la gestione dei parcheggi;
  • Aumentare i controlli degli enti preposti;
  • Sensibilizzare i cittadini al rispetto della segnaletica stradale;
  • Integrare un sistema di controllo e rilevamento delle infrazioni al Codice della Strada;
  • Definire e delimitare aree ZTL;
  • Riorganizzare la viabilità cittadina tenendo in considerazione aspetti e valutazioni di natura territoriale, ambientale, urbanistica, economica ed industriale.

 

fasano-mobility-system

PIANO DELLA VIABILITÀ

Per gestire i flussi del traffico cittadino, sono state individuate tre aree di intervento:
Aumento delle aree destinate al parcheggio:

FASANO

Nuove aree destinate a parcheggio:
Largo Palmina Martinelli: 4.300 mq
Ex Mercato Ortofrutticolo:

  • Via Fascianello: 86 m lineari
  • Via Pezzolla: 113 m lineari
  • Via Della Vittoria: 73.5 m lineari
  • Via Tommaseo: 140 m lineari
    Integrazione della segnaletica verticale e orizzontale;
    Installazione dei Paletti Parapedonali:
  • Via Murri, nel tratto tra Via San Nicola e Via Paternò;
  • Via Fogazzaro, nel tratto tra Corso Perrini e Via Giusti;
  • Via Dante, nel tratto tra Corso Vittorio Emanuele e Via Forcella;
  • Via Forcella, nel tratto tra Via Dante e Corso Garibaldi.

SAVELLETRI

Scuola Elementare o Strada Provinciale 90: 4.200 mq
Via Zacinto: 3.948 mq

TORRE CANNE

Via Stella Polare: 8.447 mq
Tale area presenta tutte le caratteristiche per diventare un parcheggio di scambio.

SELVA DI FASANO

Viale del Leccio: 6.840 mq
La stessa area potrebbe diventare un’area di scambio anche per snellire
il traffico e il parcheggio del vicino Zoo Safari Fasanolandia.

Piano della viabilità – Nuova Viabilità

FASANO

Integrazione della segnaletica verticale e orizzontale;
Installazione dei Paletti Parapedonali:

  • Via Murri, nel tratto tra Via San Nicola e Via Paternò;
  • Via Fogazzaro, nel tratto tra Corso Perrini e Via Giusti;
  • Via Dante, nel tratto tra Corso Vittorio Emanuele e Via Forcella;
  • Via Forcella, nel tratto tra Via Dante e Corso Garibaldi.

SAVELLETRI

Interdire al traffico tutta l’area del porto compresa tra:

  • Via Degli Scavi;
  • Piazza Roma;
  • Piazza Amati;
  • Via Fiume;
  • Via G. Bande Nere;
  • Via Nazario Sauro;
  • Via della Scogliera;
  • Via Pisani

SELVA

Interdire al traffico Viale Toledo.
Consentire carico e scarico merci ai commercianti e l’accesso ai
soli residenti, mediante pass e riconoscimento con occhio elettronico.

AUTOBUS ELETTRICI

Saranno previsti 5 nuovi autobus elettrici che collegheranno la
stazione del treno con:

  • Il centro di Fasano
  • Savelletri
  • Selva
  • Torre Canne

 

  1. Parcheggi ZTL
  2. Viabilità

Fasano in rete

Scritto il Pubblicato in Fasano Città Innovativa

L’innovazione della città passa dalla progressiva digitalizzazione delle procedure e degli iter burocratici.

Wi-Fi pubblico e gratuito – Continueremo il lavoro di copertura wifi sulla città e le frazioni per garantire l’accessibilità a tutti. La realizzazione della rete avverrà grazie a partnership con privati.

Grazie alla tecnologia i cittadini entreranno in contatto con le strutture comunali e gli amministratori, nel segno della trasparenza.

LA SMART CITY

La SMART CITY è un sistema organico in cui infrastrutture, servizi e tecnologia interagiscono per offrire un centro abitato a misura d’uomo seguendo delle semplici regole chiave:

  • Parcheggi pubblici intelligenti
  • Edifici intelligenti
  • Aree verdi
  • Energia rinnovabile
  • Sistemi informatici per lefficienza energetica
  • Car sharing
  • Parcheggio on line

Come riusciremo a fare tutto ciò?

Senza maggiori e ulteriori spese, ma con progetti forniti da privati che metteremo a bando pubblico per verificare l’esistenza di progetti analoghi migliorativi e procedendo poi all’assegnazione con le sole risorse attualmente spese per la pubblica illuminazione della città, degli edifici pubblici e dei parcheggi cittadini. Solo così si potranno mettere in programma grandi opere pubbliche, ma anche interventi più piccoli che potranno riguardare la pulizia, la manutenzione, l’abbellimento di aree verdi, piazze, strade o interventi di decoro urbano, di recupero e riuso, con finalità di interesse generale, di aree e beni immobili inutilizzati, che diventeranno risorsa, attraverso la valorizzazione e la gestione autonoma affidata per esempio ai giovani.

 

  1. Digitalizzazione procedure
  2. WIFI GRATUITO
  3. Senza maggiori o ulteriori spese