Attività produttive

Scritto il Pubblicato in La Città intelligente

Un’amministrazione che FACILITA lo sviluppo, la crescita, le opportunità di lavoro, di contrattazione e di affari nei settori tradizionali:

1. PESCA: Grazie ai fondi del GAC Mare degli ulivi saranno avviati la ristrutturazione e l’adeguamento tecnico a sostegno delle infrastrutture e i servizi per la piccola pesca e il turismo a favore delle piccole comunità che vivono di pesca.

2. COMMERCIO: Si ritiene necessaria la riqualificazione del commercio fasanese attraverso:

  • Il “Distretto urbano del commercio” di Fasano in ottemperanza al Regolamento Regionale n. 15 del 15 luglio 2011,.
  • Un piano di marketing che prevederà il reperimento delle risorse necessarie con finanziamenti pubblici (leggi regionali, bandi comunitari).
  • La valorizzazione dell’occupazione qualificata e i prodotti del territorio;
  • Lo sviluppo della relazione tra commercio e turismo locale.
  • Favorire l’insediamento di medie e grandi strutture commerciali.

3. AGRICOLTURA:

  • Rivitalizzare i patrimoni fondiari e i demani comunali, che sono imputati catastalmente al Comune.
  • Valorizzare i prodotti tipici locali, continuando l’opera di DECO e delle collaborazioni con le organizzazioni delle aziende promotrici.
  • Attivare procedure per l’accesso a finanziamenti comunitari per il sostegno, la modernizzazione e la valorizzazione delle aziende agricole locali
  • Valorizzare l’orto botanico di San Donato a Selva di Fasano
  • Recuperare le gravine tramite accesso a specifici finanziamenti
  • Potenziare la rete di distribuzione, a seguito dell’ampliamento dell’impianto di riuso delle acque reflue.

Ma anche l’incentivazione di nuove iniziative e il sostegno alle start-up, grazie ad azioni di defiscalizzazione e snellimento degli iter burocratici.

  1. GAC per la pesca
  2. Distretto urbano del commercio
  3. Favorire medie e grandi strutture
  4. DECO
  5. Recupero gravine