ico-part1ico-part2ico-part3ico-part4

Mi candido per non lasciare le cose a metà, perché essere determinati è il primo requisito richiesto a chi si propone di gestire la cosa pubblica.

Mi candido per questo, per completare il lavoro, per riprendere da dove abbiamo ingiustamente lasciato.

Non possiamo permetterci di fermarci, Fasano deve andare avanti.

Adesso è il momento di ripartire, e ripartiremo dal cuore. Ripartiremo dal centro.
Finalmente liberi di.

 

PIEDI PER TERRA, SGUARDO LONTANO. VERSO IL FUTURO

 

Capacità, competenze e contenuti devono essere le linee guida della nuova Amministrazione di Fasano. 

Fondi straordinari regionali, nazionali e comunitari, reti tra enti, tasse di scopo chiare e da utilizzare come volano
di un vero sviluppo sostenibile e condiviso: è questa la ricetta vincente

Fasano non ha bisogno di un Sindaco che fa proclami e false promesse, ma di un Sindaco in grado di mettere “prime pietre”,
anche lasciando ad altri il “taglio del nastro”, perché senza una prima pietra non ci potrà mai essere una inaugurazione!

 
 

MEDIAGALLERY

APPUNTAMENTI

MATERIALI CAMPAGNA